Torta Ricotta Cocco e Cioccolato


IMG_20130820_115339

DSC_0180

Ok. Visti gli insuccessi della dieta mi sono buttata su un dolce molto “corposo”!

Si tratta di una torta la cui ricetta avevo notato su Cookaround, è veramente buona.

Per la base (io ho usato uno stampo a cerniera di cm 24)

  • 250 gr di biscotti secchi (Digestive o Orosaiwa)

  • 4 cucchiai di cacao amaro

  • 2 cucchiai di zucchero

  • 170 gr di burro fuso

Per la crema

  • 500 gr di ricotta

  • 150 gr di zucchero

  • 250 gr di mascarpone

  • 200 ml di panna fresca

  • 100 di farina di cocco

Per la copertura

  • 300 gr di cioccolato fondente

  • 200 ml di panna fresca

Tritate i biscotti, uniteli al cacao, allo zucchero ed al burro fuso. Imburrate una teglia e foderate il fondo con la carta forno. Fate una base con il composto di biscotti e mettete in frigo.

Intanto preparate la farcitura amalgamando la ricotta con lo zucchero, il mascarpone e la panna montata. Mescolate bene ed aggiungete la farina di cocco. Disponete questa crema sulla base di biscotti, livellate bene e riponete la torta in frigo per qualche ora.

Quando sarà ben rassodata potete procedere con la copertura.

Scaldate la panna in un pentolino, aggiungete il cioccolato a pezzetti e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea. Versate sulla torta, pareggiate bene la superficie e rimettete in frigo per qualche ora. Al momento di servire aprite lo stampo a cerniera ed adagiate la torta su un bel piatto. Spolverate con la farina di cocco.

Annunci

Millefoglie Panna e Marron Glacè


  • 4 rettangoli di pasta per millefoglie già pronta
  • 1 dl di panna
  • 70 gr di marron glacè spezzettati
  • 250 gr di ricotta
  • 100 gr di mascarpone
  • 3 cucchiai di cacao
  • zucchero a velo

 

Montate la panna ben fredda con un cucchiaio di zucchero a velo.

Lavorate la ricotta con una spatola finché non sarà ridotta in crema ed aggiungete il mascarpone. Unite il cacao setacciato.

Costruite la millefoglie alternando gli strati di sfoglia con la crema di ricotta e cacao e la panna con i pezzetti di marron glacè.

Spolverate l’ultimo strato con lo zucchero a velo.

Strudel di Ricotta e Uvetta


  • 200 gr di pasta sfoglia in rotoli
  • 300 gr di ricotta
  • 80 gr di uvetta
  • 100 gr di yogurt denso
  • 1 tuorlo
  • 50 gr di zucchero
  • 80 gr di savoiardi
  • rum
  • zucchero a velo

 

Fate ammorbidire l’uvetta per circa 30 minuti in acqua tiepida profumata con un po’ di rum.

Sbriciolate i savoiardi.

Lavorate la ricotta in una ciotola con lo yogurt e lo zucchero, aggiungete i savoiardi e l’uvetta. Mescolate bene.

Stendere la pasta su un piano di lavoro e farcitela al centro lasciando un  bordo libero, arrotolatela su se stessa e saldate bene le estremità.

Adagiate il rotolo su di una placca foderata con carta da forno, spennellate con il tuorlo.

In forno a 180° per circa 30 minuti. Servite lo strudel tiepido dopo averlo cosparso di zucchero a velo.

Crostata di Ricotta e Marmellata ai Frutti di Bosco


Per la frolla

  • 400 gr di farina
  • 200 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 1 uovo

 Per il ripieno

  • 300 gr di ricotta
  • 150 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 bicchierino di rum
  • 250 gr di marmellata ai frutti di bosco

 

Lavorate il burro a pezzettini con lo zucchero.

Aggiungete l’uovo e la farina. Fate riposare la pasta per il circa 30 minuti in frigorifero.

Setacciate la ricotta ed iniziate a lavorarla con  lo zucchero, l’uovo ed il rum.

Con la pasta frolla ricoprite il fondo di una teglia imburrata ed infarinata. Mettete uno strato di ricotta e, sopra, uno strato di marmellata.

Potete anche invertire l’ordine degli strati mettendo prima la marmellata e poi la ricotta.

Con la pasta frolla avanzata fate delle decorazioni sulla superficie.

In forno a 180° per circa 45 minuti circa.

Tortelloni di Zucchine e Ricotta


  • 300 gr di pasta fresca all’uovo
  • 3 zucchine medie
  • 150 gr di ricotta di pecora
  • foglie di maggiorana
  • 70 gr di nocciole tostate
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • 40 gr di burro
  • 1 spicchio di aglio
  • noce moscata
  • sale
  • olio

 

Grattugiate le zucchine con una grattugia a fori grandi. In una padella fate soffriggere l’aglio con l’olio, unite le zucchine e fate cuocere per 3-4 minuti. Salate.

 Fatele raffreddare e in una terrina unitele alla ricotta e al parmigiano. Aggiungete un po’ di noce moscata, le foglie di maggiorana tritate e 50 gr di nocciole tostate e tritate.

Stendete la sfoglia a strisce sottili, disponete il ripieno al centro formando dei mucchietti di circa 7 cm di lunghezza, ripiegate la pasta sul ripieno, sigillate i cilindretti, tagliateli ai lati e chiudeteli in modo da creare dei grossi tortelli.

Lessateli in acqua bollente e conditeli con il burro leggermente rosolato, le nocciole rimaste e la maggiorana.

 

Voci precedenti più vecchie Prossimi Articoli più recenti

Inserisci l'indirizzo Email

Segui assieme ad altri 294 follower