Torta Semplice alle Pesche e Yogurt


DSC_9744

DSC_9746

 

 

Una torta soffice soffice per coccolarsi durante la colazione della domenica mattina …. ma anche del lunedì, del martedì ……..

  • usate il vasetto dello yogurt come dosatore

  • 1 vasetto di yogurt bianco o alla pesca

  • 2 vasetti di zucchero

  • 2 vasetti di farina 00

  • 1 vasetto di fecola

  • 3 uova medie a temperatura ambiente

  • ½ vasetto di latte

  • ½ vasetto di olio di semi

  • 1 bustina di lievito

  • 3 – 4 pesche o una confezione di pesche sciroppate

Sbucciate le pesche e tagliatele a fettine, cospargete con un cucchiaio di zucchero e lasciate riposare (se usate le pesche sciroppate dovete solo tagliarle a fettine).

Lavorate lo zucchero con le uova, aggiungete il latte, lo yogurt, l’olio e lentamente la farina, il lievito e la fecola setacciati.

Unite al composto le fettine di pesche e mescolate bene. Versate il tutto in uno stampo da 22 cm, imburrato ed infarinato,  infornate a 180° per circa 45-50 minuti.

Quando la torta sarà fredda spolverate con lo zucchero a velo.

 

 

 

Annunci

Pesche allo Spumante


  • 6 pesche dure
  • 50 gr di zucchero
  • 1 bottiglia di spumante

 

Questo fresco fine pasto è talmente semplice da sembrare banale ma è veramente piacevole.  Io adoro fare le pesche con il Ferrari Perlè … è pieno di bollicine …….

Sbucciate le pesche e tagliatele a spicchi non troppo piccoli.

Mettetele in una caraffa con lo zucchero e lo spumante.

Tenete in frigo per almeno un ‘ora e servite in coppette singole con una fogliolina di menta.

Inserisci l'indirizzo Email

Segui assieme ad altri 294 follower