Crostoni Prezzemolo e Scamorza


  • fette di pane casareccio o baguette
  • 1 scamorza affumicata
  • 200 gr di prezzemolo
  • 5 filetti di acciuga
  • 1 spicchio di aglio (2 se vi piace il sapore forte)
  • 1 peperoncino (a piacere)
  • olio di oliva

 

Lavate ed asciugate il prezzemolo.

Tritatelo con lo spicchio di aglio, il peperoncino, poco olio e le acciughe.

Tagliate la  scamorza a fette ed adagiatele sulle fette di pane.

Coprite la scamorza con la salsa al prezzemolo ed infornate a 180° per circa 10 minuti, fino a quando la scamorza non sarà sciolta.

Potete conservare la salsa avanzata in un barattolino di vetro a chiusura ermetica avendo cura di coprire di olio il livello della salsa.

Annunci

Risotto alla Pescatora


  • 1 confezione di preparato per risotto alla pescatora surgelata
  • 350 gr di riso per risotti
  • 2 barattoli di pelati
  • aglio
  • peperoncino
  • olio
  • pepe
  • prezzemolo
  • brodo

 

Preparate il sugo mettendo in una pentola (che poi conterrà il riso) l’olio con uno spicchio di aglio e due peperoncini. Fate rosolare ed unite i pelati passati con il passaverdure.

Dopo che si è insaporito un po’ versate la confezione surgelata di pesce, fate cuocere per circa 10 minuti e versate il riso.

Fate cuocere il riso nel sugo continuando a mescolare fino a quando non sarà cotto. Se serve aggiungete un po’ di brodo caldo continuando a mescolare.

Deve rimanere cremoso. Spolverate con prezzemolo tritato fresco.

Penne all’Arrabiata


  • 350 gr di penne lisce
  • 1 barattolo grande di pelati
  • 2 spicchi di aglio
  • peperoncino (a piacere)
  • olio
  • prezzemolo
  • sale

 

 In una pentola larga (che poi conterrà la pasta)  mettete a soffriggere l’aglio con l’olio ed il peperoncino.

Con una forchetta schiacciate i pelati e versateli nella pentola con il soffritto. Salate.

Lasciate cuocere finché non si sarà un po’ rappreso il sugo.  Fate insaporire bene il condimento.

Scolate la pasta nella pentola e conditela.  Spolverate con prezzemolo e servite subito.

Trofie al Pesto di Spinaci e Mandorle


  • 400 gr di trofie
  • 200 gr di spinaci freschi (a foglia piccola)
  • 30 gr di mandorle sgusciate
  • pomodorini secchi
  • 1 caprino fresco
  • peperoncino
  • olio

 

Mettete a cuocere la pasta.

Con il frullatore tritate gli spinaci insieme ad un filo d’olio. Metteteli in padella con olio e un peperoncino, unite  le mandorle e i pomodorini tagliati molto sottilmente, aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta per farla diventare più cremosa.

Scolata la pasta al dente e versatela nella padella, condite con il pesto continuando a mescolare ancora.

Una volta impiattata completate con il caprino a tocchetti.

Scarica la Ricetta

Inserisci l'indirizzo Email

Segui assieme ad altri 294 follower