Grissini Farciti


Per accompagnare l’aperitivo, alcolico o analcolico, ho preparato questi semplici e stuzzicanti grissini. Insieme a pizzette, formaggi e salumi sono stati un’idea accolta con vero piacere

 

DSC_9875

 

DSC_9876

 

Niente di più facile

  • due rotoli di pasta sfoglia rettangolare

  • pancetta arrotolata

  • pomodori secchi

  • robiola

  • 1 uovo

Accendete il forno a 180°.

Srotolate il primo rotolo di pasta sfoglia, schiacciate un po’ con il mattarello in modo da stendere bene la pasta. Nella metà più lunga adagiate le fettine di pancetta, coprite con l’altra metà di sfoglia e passate di nuovo il mattarello.

Stessa cosa con il secondo rotolo farcito con i pomodori secchi: spalmate una metà con la robiola e disponete sopra i pomodori secchi, chiudete e passate con il mattarello.

Tagliate poi tante striscioline di circa 2 cm di larghezza, fate una sorta di torciglione ed adagiate sulla placca rivestita con carta da forno. Spennellate con l’uovo (facoltativo) ed infornate per circa 15-20 minuti, fino a quando i grissini non saranno dorati.

Potete provate i vostri grissini con tanti ripieni: pesto e parmigiano, crema di olive, prosciutto cotto e provola, speck e robiola, salame …. date sfogo alla vostra fantasia !!

 

Annunci

Inserisci l'indirizzo Email

Segui assieme ad altri 292 follower